Aerosmith


Attualmente la band è composta da: Steven Tyler, da sempre il front man degli Aerosmith, Joe Perry, Bred Whitford, Tom Hamilton e Joey Kramer; ma nel corso degli anni anche Ray Tabano, Jimmy Crespo e Rick Dufay sono stati chitarristi del gruppo.
Gli Aerosmith debuttano con la formazione definitiva il 13 gennaio 1973 con l’omonimo album, un disco molto ricco di influenze blues, a cui segue Get Your Wings l’anno successivo. E’ un periodo molto prolifico per la band, che abita tutta nello stesso appartamento a Boston. Fanno molti concerti e cercano di farsi spazio nell’ambiente Rock americano, e solo un anno dopo vengono premiati per la loro tenacia.

Nel 1975 infatti l’album Toys in the Attic li lancia al successo internazionale con canzoni che segneranno la storia del Rock come Walk This Way. Firmano un contratto con la Columbia Records e nel 1979 esce il loro settimo album, seguito da una marea di critiche rivolte soprattutto a Steven e Joe.

I due artisti, come moltissimi altri colleghi a loro contemporanei, fanno uso di droghe pesanti e vengono rinominati dalla critica The Toxic Twins. Forse perché stufo della band, forse per cercare di risollevare il suo nome, nel 1980 Joe Perry lascia la band per iniziare una discreta carriera da solita, e l’anno successivo Bred lo segue in quello che i fan reputano essere un give up dignitoso.

Il periodo di distacco non dura molto. Nel 1984 la band è di nuovo al completo e pubblica album come Permanent Vacation, Pump e Get a Grip che si discostano dalla produzione precedente per andare a toccare un genere più in voga negli anni ’80 e ‘90 il Pop Metal.

“Avreste dovuto provare quella sensazione nel momento in cui tutti e cinque ci trovammo insieme nella stessa stanza nuovamente per la prima volta. Iniziammo tutti a ridere, era come se quei cinque anni non fossero mai passati. Sapevamo che era la scelta giusta.”

Just Push Way è sicuramente il loro disco che più si accosta al genere Pop e non viene apprezzato dai fan più fedeli. Come per un fenomeno di azione e reazione nel 2004 gli Aerosmith escono con Honkin on Bobo, un album che, fortunatamente, riprende il Blues Rock dell’esordio. Quest’ultimo lavoro è da considerarsi come un omaggio a tutti coloro i quali li hanno sempre sostenuti sin dall’inizio. E allora ascoltiamocelo! Road Runner, cover di una canzone del 1960 di Bo Diddley.

Annunci

~ di shukram su 15 aprile 2010.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: