Miles Davis

Provare a raccontare la vita di Miles Davis equivale a ripercorrere l’intera storia del jazz: trombettista, band-leader, compositore fra i più geniali di sempre, Davis è stato uno degli artefici principali dell’evoluzione di questo genere musicale.

Nato nel 1926 nell’illinois a soli 18 anni è già a New York, dove alterna allo studio in una prestigiosa scuola di musica( Juilliard School of Music), frequenti serate segnate da infuocate jam session nei locali di Harlem. Se le prime esperienze musicali sono molto vicine al be-bop, corrente del jazz elitaria e nera, l’influenza delle sue prime registrazioni degli anni ’50 in tutta la scena del genere musicale è enorme.

Gli inizi degli anni ’60 segnano per Miles la svolta verso la contaminazione della sua musica con altri generi, e negli stessi anni in cui quello che era il suo mondo è invaso dai musicisti del  free-jazz, egli crea un quartetto formidabile con Herbie Hancock, Tony Williams, Ron Carter e Wayne Shorter, e passa ad avvicinarsi gradualmente al rock e alla strumentazione elettrica (una collaborazione con Jimi Hendrix che sarebbe rimasta nella storia sfumò solo per la tragica morte di Hendrix).  Sempre più affascinato dal rock psichedelico, sul finire del decennio Davis compare ai grandi festival rock e conquista il pubblico dei giovani bianchi “alternativi” e con album come “In a Silent Way” e “Bitches Brew” segna di fatto la nascita del jazz rock e apre la strada al fenomeno della fusion.

Dagli anni ’70 in poi, incurante delle numerose critiche dei puristi del jazz, si lancia in ogni tipo di contaminazioni con sonorità nuove, quali funk, pop ed elettronica. Il pubblico non lo abbandona mai, consacrando questo grande genio del jazz come una delle più grandi  pop star di tutti i tempi.

Annunci

~ di vjchris3 su 25 marzo 2010.

Una Risposta to “Miles Davis”

  1. bella la prima foto !!! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: